• Logistica

    Pavimenti "Biliardo" per magazzini intensivi

    Resina

Le pavimentazioni dei magazzini sono sottoposte quotidianamente a forti sollecitazioni meccaniche, nonché a forti stress dovuti al transito dei veicoli per la movimentazione.

La loro realizzazione necessita quindi di grande cura e know-how, poiché una pavimentazione inadeguata compromette la sicurezza del magazzino e ne incrementa i costi.

Nel caso di pavimentazioni con ampie rotture, sfaldamenti, avvallamenti, possiamo risolvere tali criticità posando nuovi pavimenti in resina.

I moderni sistemi di movimentazione utilizzano veicoli con ruote rigide. Ciò aumenta l’usura della pavimentazione e nei punti deboli, quali giunti di dilatazione e costruzione, ne compromette la funzionalità.

Possiamo ristabilire l’efficienza della pavimentazione, riducendo drasticamente la manutenzione dei carrelli, con i seguenti nostri sistemi di ripristino giunti:

Sistema “a travetto” in resina

Sistema FloorBridge

Sistema con giunti metallici

PAVIMENTAZIONE PER MAGAZZINI A CORSIE STRETTE (VNA)

Nei magazzini a corsie strette – VNA – la pavimentazione rappresenta un importante requisito: superfici perfettamente planari, ad alta precisione per garantire il rispetto delle tolleranze richieste dai costruttori dei veicoli, quali norma DIN 15185 o linee guida VDMA.

PAVIMENTAZIONE DIN 15185

Con il pavimento in resina epossidica brevettato EPOXIBETON “a planarità controllata”, SIREC è in grado di rendere perfettamente planare la pavimentazione, rispettando le specifiche della norma DIN 15185. Inoltre soddisfa pienamente le seguenti caratteristiche:

  • Resistenza verso terra – RE – determinata secondo la norma EN 1081 (ex DIN 51953) - non superiore a 106 Ohm
  • Distanza di frenatura conforme alla norma 15160-parte 1
  • Coefficiente d’attrito μ 0,5 ca.

PAVIMENTAZIONE VDMA

Le linee guida VDMA, in termini di tolleranze di planarità, sono ancora più restrittive della norma DIN 15185. In questo caso, con una particolare e moderna tecnologia, si procede con una levigatura automatica delle corsie ottenendo i requisiti di planarità prescritti; successivamente tali corsie vengono trattate con il rivestimento resinoso FLOORCOAT/H, trasparente, protettivo, conduttivo, con le seguenti caratteristiche:

  • Resistenza verso terra – RE – determinata secondo la norma EN 1081 (ex DIN 51953) - non superiore a 106 Ohm
  • Distanza di frenatura conforme alla norma 15160-parte 1
  • Coefficiente d’attrito μ 0,5 ca.

PAVIMENTAZIONI PER VEICOLI AUTOMATICI

I pavimenti SIREC rispondono altresì alle specifiche tecniche richieste dai costruttori dei veicoli AGV – LGV – TGV, in termini di resistenze meccaniche, planarità, conducibilità elettrica e rugosità superficiale.