Logo SIREC pavimenti in resinaLogo SIREC pavimenti in resina

Faq (Domande Frequenti)

E' possibile rivestire anche le pareti con piastrelle?

Certo, ma è giusto precisare che per le pareti si utilizzano piastrelle diverse dal pavimento; anche per le pareti, per l’impermeabilità, è indispensabile sigillare le fughe con resina epossidica.

Il pavimento in piastrelle è carrellabile?

Si è carrellabile previa corretta scelta della tipologia della piastrella in funzione dello spessore.

Nell'industria alimentare è meglio il pavimento in piastrelle o in resina?

Non esiste il “meglio” in assoluto, la scelta è dettata dalla destinazione d’uso.

Il pavimento in piastrelle è idoneo per l'industria alimentare?

Certamente il pavimento in Klinker e/o gres porcellanato se sigillato con resina epossidica insieme allo sguscio e ai pezzi speciali, ottimizza la continuità e l’uniformità delle superficie rendendolo impermeabile ai liquidi di lavorazione.

I pavimenti in resina sono idonei per le camere bianche - sterili?

In tutti quei locali dove si effettuano operazioni delicate, a rischio contaminazione di microrganismi, possiamo realizzare una speciale finitura "a specchio" che permette una facile pulizia e sanificazione.

Come si può massimizzare l'igiene con il pavimento in resina?

Con l’incorporazione nelle pavimentazioni del nostro additivo -naturale-, mediante il rilascio di ioni d’argento, si contrasta l’accrescimento batterico e si assicura una protezione continua contro i batteri.

Fate anche lo sguscio in resina?

Certo lo sguscio in resina, raccordato al rivestimento, contribuisce alla continuità delle superfici evitando il ristagno di sporco.

Quali sono i campi di utilizzo dei pavimenti in resina?

I nostri pavimenti e rivestimenti in resina possono essere applicati in ogni ambiente industriale...

I pavimenti in resina si possono applicare solo su supporti nuovi o anche su supporti esistenti?

I nostri pavimenti e rivestimenti in resina, previa adeguata preparazione, possono essere applicati sia su nuovi supporti sia su supporti esistenti in calcestruzzo, gres, klinker o altri, evitando così la demolizione e la ricostruzione, diventando parte integrante del nuovo pavimento.

Perché scegliere un pavimento in resina?

Le nostre pavimentazioni in resina sono continue, monolitiche, non hanno fughe e ciò le rende facili da pulire e igieniche, inoltre...

Pavimenti e rivestimenti in resina rilasciano odori negli ambienti?

Quando indurita e catalizzata la resina è un sistema inerte e quindi esente da odori e atossica.

I pavimenti in resina sono carrellabili?

Certamente, i nostri pavimenti in resina, con elevate resistenze meccaniche, sono carrellabili, inoltre essendo continui sono particolarmente idonei negli ambienti dove il traffico dei carrelli è elevato

Con il pavimento in resina posso ottenere superfici planari per magazzini a corsie strette - VNA-?

Il pavimento in resina EPOXIBETON garantisce la correzione/creazione della planarità secondo le tolleranze richieste dal costruttore dei carrelli...

Qual è la durata di un pavimento in resina?

Studiati per avere lunga durata nonostante siano sottoposti allo stress quotidinao delle attività, molti dei nostri pavimenti sono stati installati da oltre 10 anni...

Fate solo la fornitura o anche la posa dei pavimenti in resina?

I nostri pavimenti e rivestimenti in resina sono formulati e posati direttamente da personale specializzato...

I pavimenti in resina sono antiscivolo/antisdrucciolo?

Certamente con i nostri pavimenti in resina epossidica si può ottenere il coefficiente d’attrito mirato alle esigenze, certificati con il metodo B.C.R.A.

Che spessore ha un pavimento in resina?

Per definire lo spessore di un pavimento in resina è determinante conoscere le caratteristiche del fondo che si incontra e la sua destinazione d’uso, in base a ciò è possibile applicare spessori fino a 5/7 mm.

Come sono i pavimenti in resina dal punto di vista estetico?

I pavimenti industriali in resina epossidica sono durevoli, facili da pulire e di gradevole aspetto estetico

Effettuate la resinatura delle pareti?

Certo. La resinatura delle pareti si rende necessaria in quei locali ove necessita una superficie uniforme.

Effettuate i rivestimenti per contenitori di sostanze alimentari?

Certo. Il rivestimento WALLGLASS, regolarmente certificato, è il giusto sistema per il rivestimento interno di contenitori di sostanze alimentari e per il rivestimento di contenitori liquidi destinati all’alimentazione, impermeabile, facile da pulire e sanificare.

I pavimenti in resina sono ignifughi?

I pavimenti e rivestimenti SIREC, rispettano la normativa relativa ai prodotti o elementi di costruzione riferita alla caratteristica di reazione al fuoco.

A quali temperature resistono le pavimentazioni in resina?

I pavimenti e i rivestimenti SIREC oltre a racchiudere tutte le caratteristiche specifiche per l'industria alimentare, raggiungono temperature fino a -40°C

Dopo quanto tempo è agibile il pavimento in resina?

Il pavimento in resina con una temperatura ambiente di circa 10/15°C, è calpestabile dopo 48 ore.

Per realizzare il pavimento in resina i locali industriali devono essere privi di macchinari?

No.Il pavimento in resina può essere realizzato anche in presenza di impianti inamovibili

I pavimenti in resina sono conducibili - conduttivi?

Certamente i nostri pavimenti in resina epossidica, se richiesti, possono essere realizzati con caratteristiche antistatiche (conduttive)

I pavimenti in resina necessitano di manutenzione?

I pavimenti in resina SIREC sono forti e resistenti nel tempo; qualora accidentalmente si danneggiassero, SIREC, come prassi, rilascia un kit di pronta e facile manutenzione.

Realizzate pavimenti in resina per parcheggi?

I rivestimenti in resina SIREC sono tutti carrabili